OUR SPONSORS


Secondo quanto affermato dal direttore dell'Ente del turismo del Marocco, Jazia Santissi, nei primi otto mesi del 2011 il numero dei turisti italiani in Marocco sarebbe cresciuto di 5 punti percentuali.

In attesa dei dati definitivi di fine anno, ricorda Santissi, "l'Italia  ?rappresenta il quinto mercato dopo Francia,? ?Spagna,? ?Belgio e Germania. Il? ?2011? ?ha riconfermato Marrakech al primo posto con quasi? ?5? ?milioni di pernottamenti e Agadir con quasi? ?4? ?milioni. Fra le nuove destinazioni si distingue soprattutto Oujda-Saidia, che registra una crescita del? ?34%? ?per un totale di? ?457.312? ?pernottamenti a fine ottobre? ?2011".?

"?Abbiamo inoltre la novità di Essaouira-Mogador raggiungibile da Marrakech in? ?3? ?ore di macchina grazie a un’autostrada di recente costruzione,? ?che ha registrato? ?311.604? ?pernottamenti con un tasso di crescita del? ?18%.? ?Essaouira-Mogador completa l’offerta balneare e di lusso in particolare con il Sofitel Golf&Spa,? ?che offre servizi di altissimo livello grazie alla sua Spa e i? ?2? ?campi da golf da? ?18? ?buche.? ?Una terza realtà emergente è? ?quella di El Jadida-Mazagan che presenta un? ?incremento positivo di notti trascorse del? ?7%" - ha poi concluso il direttore.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo