OUR SPONSORS


"Molto importante per la Spagna": in questo modo il premier spagnolo Mariano Rajo ha sottolineato l'evidenza sul Trattato di pesca con il Marocco da parte del Paese iberico.
Sono infatti almeno cento i pescherecci spagnoli che sono quotidianemente interessati allo sfruttamento delle acque del Marocco, che hanno già chiesto i danni al governo.

La preoccupazione del premier spagnolo è ora legata ai tempi di approvazione dell'accordo da parte del Parlamento europeo. In merito, Rajoy dichiara che "non c'è nessuna ragione per la quale si rompa un accordo di pesca così rilevante per tanti cittadini spagnoli".

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo