OUR SPONSORS

 

 

 

  Capitale Pretoria (capitale amministrativa, 1.473.800 abitanti); Bloemfontein (capitale giudiziaria, 349.000 abitanti); Città del Capo (sede del Parlamento, 2.984.100 abitanti)

 

Superficie (km2) 1,219,912

 

Popolazione (mln) 44,187,637

 

Popolaz. 2050 (mln) 32,54

 

Utenti web (mln) 5,1

 

Turismo (mln) 1

 

 

Fuso orario (GMT) +2

 

Prefisso tel. ++ 27

 

Alfabetizzazione (%) 86.4%

 

Speranza di vita (anni) 42,73

 

Età media (anni) 24

 

 

Tipo di governo Repubblica presidenziale

 

Capo dello Stato Thabo Mbeki

 

Indipendenza Dal Regno Unito 31 Maggio 1910

 

Festa nazionale Freedom Day, 27 Aprile (1994)

 

Moneta rand (ZAR)

 

PIL ($) 576.4 mld

 

tasso di cresc. PIL (%) 4,5

 

 

Governato fino al 1994 da una elitè di bianchi decisi a tenere per se risorse e potere, il Sud Africa è oggi un avamposto della democrazia nel continente. Il paese è la maggiore economia africana, col 45% della popolazione impiegato nel settore terziario e un settore industriale in crescita che occupa il 25%. Il restante 30% lavora nell’ambito agricolo, un settore che al momento è sottoposto a continue riforme per promuovere la ridistribuzione della terra. Il paese goda inoltre di abbondanti risorse naturali (è il maggiore produttore mondiale di platino, oro e cromo) e di buone infrastrutture. È possibile che, in futuro, un gestione accurata di queste risorse contribuisca a far abbassare il tasso di disoccupazione che rimane per il momento elevato.

 

 

Etnie

Neri Africani 79%, bianchi 9.6%, meticci 8.9%, Indiani/Asiatici 2.5%

 

Religioni

Cristiani Sionisti 11.1%, Pentecostali/Carismatici 8.2%, Cattolici 7.1%, Metodisti 6.8%, Olandesi Reformisti 6.7%, Anglicani 3.8%, Musulmani 1.5%, altri Cristiani 36%, altre religioni 2.3%, non specificato 1.4%, nessuna 15.1%

 

Lingue

IsiZulu 23.8%, IsiXhosa 17.6%, Afrikaans 13.3%, Sepedi 9.4%, Inglese 8.2%, Setswana 8.2%, Sesotho 7.9%, Xitsonga 4.4%, altre 7.2%

 

Clima

Prevalentemente semiarido, subtropicale lungo la costa, di giorno assolato e fresco la sera

 

Rischi sanitari

La malaria è presente nella metà orientale della regione, in particolare nel lowveld, e anche la bilharzia si trova principalmente nell'est, sebbene siano stati registrati casi anche in altre località (soprattutto vicino ai laghi e ai fiumi di acqua dolce).

 

 

fonti:

 

cia.gov

 

loneyplanet.com

 

os-connect.com

 

news.bbc.co.uk

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo