• Old Balkan man

    photo by Aleksandar Popovski
    Read More
  • Vijecnica

    Sarajevo, Bosnia
    Read More
  • Kotor (Cattaro), città della repubblica del Montenegro

    inclusa nella lista dei Patrimoni dell'umanità protetti dall'Unesco
    Read More
  • Novi Beograd, Serbia

    oggi è la più grande periferia di Belgrado
    Read More
  • isola di Santorini, Grecia

    photo by Margaret Barley
    Read More
  • Kalegmadan, la Sava incontra il Danubio

    Belgrado, Serbia
    Read More
  • Costa fortificata vicino a Dubrovnik, Croazia

    photo by Jana Jedinak
    Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
Il Vice Presidente del Consiglio dei Ministri e Ministro del Commercio Estero e delle Relazioni Economiche di Bosnia ed Erzegovina Mirko Sarovic, ha dichiarato nei giorni scorsi che nei prossimi anni potrebbero arrivare fino a 2 miliardi di euro di investimenti dalla Cina, informa Sarajevo Times.

Sarovic si è recato nei giorni scorsi in Cina in occasione della presentazione del progetto relativo alla cosiddetta ´Nuova Via della Seta´, affermando che la Bosnia ed Erzegovina nel vuole far parte; in questa occasione Sarovic ha incontrato i rappresentanti delle maggiori compagnie cinesi dei settori dell´energia e delle costruzioni, che sono quelli di maggior interesse per le imprese cinesi in Bosnia ed Erzegovina, esempio concreto quello del blocco 7 della centrale termoelettrica di Tuzla, il cui valore è di circa 800 milioni di euro. Sarovic ha sottolineato come la realizzazione di tali prospettive è legata ad alcuni ulteriori passi in avanti da compiere sotto il profilo della preparazione della documentazione, della stesura degli accordi e del completamento della struttura finanziaria.

OUR SPONSORS 2

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo