• 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Annunci della filodiffusione anche in cinese ai Gigli, centro commerciale di Campi Bisenzio (il piu' grande d'Italia quando fu aperto nel 1997), al confine tra le province di Firenze e Prato.
La proprieta' in una nota spiega che il centro commerciale e''uno dei punti di incontro privilegiati dalla numerosa comunita' cinese che vive nell'area fiorentina e pratese'.
Cosi', per assicurare una corretta comunicazione con i numerosi clienti 'che parlano cinese, la filodiffusione interna al centro commerciale divulga, da oggi, anche messaggi nella loro lingua', al momento peraltro limitati agli orari di apertura della struttura.
'L'integrazione di messaggi specifici per i clienti di origine cinese - spiega il direttore Yashar Deljoye Sabeti - e' il naturale sviluppo della comunicazione dei Gigli che sempre piu' negli ultimi anni si e' rivolto anche agli utenti stranieri. Il percorso non e' ancora ultimato e prevediamo prossimamente ulteriori interessanti novita''. Numerosi punti vendita del centro commerciale da tempo hanno affisso comunicazioni di servizio rivolte alla clientela in cinese mentre alcuni cercano personale che parli cinese.


ADUC

OUR SPONSORS

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo