• 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Il Primo Ministro greco Antoni Samaras ha incontrato nei giorni scorsi ad Atene il proprio omologo cinese Li Keqiang, che ha guidato una missione governativa ed imprenditoriale nel corso della quale sono  stati firmati 19 accordi commerciali per complessivi 6,5 miliardi di dollari, scrive ANSAmed.

Gli accordi sono stati firmati in vari settori, a partire da infrastrutture, trasporti ed energia. Il Premier cinese, in modo inatteso, ha inoltre espresso interesse per il debito pubblico greco, sottolineando che il ritorno della Grecia sui mercati internazionali dei titoli mostra come stia riuscendo ad emergere dalla crisi.

Li ha affermato che la cooperazione tra Grecia e Cina porta benefici ad entrambe, mentre Samaras l´ha definita strategica. Tra gli accordi firmati nei giorni scorsi, ve n´è uno per la costruzione di navi greche nei cantiere cinesi; un altro punta a stimolare le esportazioni di olio d´oliva e vino, un altro riguarda la costruzioni di impianti solari in Grecia.


Marcello Berlich - by ANSAmed

OUR SPONSORS

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo