• Energie rinnovabili news

    photo by Jason Blackeye
    Read More
  • Energia elettrica

    photo by Arkady Lifshits
    Read More
  • Energie rinnovabili news

    photo by Jason Blackeye
    Read More
  • Energia solare

    photo by Gustavo Quepon
    Read More
  • La terra vista dal satellite

    photo by NASA
    Read More
  • Parchi eolici

    photo by Karsten Wurth
    Read More
  • Energie rinnovabili news

    photo by Jason Blackeye
    Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
Il Governo macedone ha pubblicato il sesto bando di gara per la concessione di 80 siti per la costruzione di piccole centrali idroelettriche; di questi 80 siti, 48 sono organizzati in 16 gruppi da 2 a 4 piccole centrali idroelettriche, mentre i rimanenti 31 siti sono offerti separatamente, informa l´ICE. La durata della concessione è di 23 anni, di cui tre sono destinati per la fase di costruzione e 20 anni per la concessione. L´intenzione del Governo macedone è di investire circa 176 milioni di euro nella costruzione delle piccole centrali idroelettriche che avranno una capacità installata di 63 megawatt. 

Con lo scopo di rendere più attraenti i siti, il vice Primo Ministro Pesheski ha promesso un aumento dal 4 al massimo 6% della tariffa agevolata (feed-in tariffa) per le centrali con la capacita fino al 1,5 MW e una riduzione del prezzo per il collegamento alla rete di distribuzione.

Secondo lo studio della Banca Mondiale in Macedonia sono individuati 400 siti dove possono essere costruite piccole centrali idroelettriche. Fino ad ora dai cinque bandi rilasciati in precedenza sono stati firmati 67 contratti, mentre 14 centrali idroelettriche di piccola dimensione sono già completamente costruiti.



Marcello Berlich - by ICE.GOV.IT

OUR SPONSORS

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo