• Grotta in Brasile

    photo by Ademir Alves
    Read More
  • Caffè brasiliano

    photo by Scott Umstattd
    Read More
  • Curvas do Parque Nacional de Anavilhanas

    Rio delle Amazzoni, Brasile
    Read More
  • Pampas, Valdes Peninsula - Argentina

    photo by Cinthia Del Rio
    Read More
  • Machu Picchu, Perù

    photo by Scott Umstattd
    Read More
  • Rio de Janeiro, Brazil

    photo by Agustin Diaz
    Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
Il gruppo dei 22 paesi in via di sviluppo e poveri, che include anche i giganti emergenti Brasile e India, questa settimana hanno firmato un accordo di riduzione dei dazi in parallelo alla riunione ministeriale dell’OMC (Organizzazione Mondiale del Commercio).

L’accordo prevede la riduzione dei dazi dal 20% al 70% su tutti i prodotti. Secondo le prime stime, l’accordo potrebbe generare scambi commerciali per un valore di circa 8 miliardi di dollari tra i paesi interessati. Il gruppo è formato da Algeria, Cile, Cuba, Egitto, India, Iran, Indonesia, Malesia, Messico, Argentina, Brasile, Paraguai, Uruguai, Marocco, Nigeria, Corea del Nord, Pakistan, Corea del Sud, Sri Lanka, Tailandia, Vietnam, Zimbabwe. È stato creato nell’agosto del 2003, prima della riunione di Cancun, in Messico per discutere il Doha Round.

Il gruppo ha messo in evidenza le proprie richieste inerenti alle questioni agricole che hanno incontrato parecchie resistenze che hanno frenato il Doha Round.

 

Fonte: www.ice.it - by Roberto Rais

OUR SPONSORS

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo