• Pampas, Valdes Peninsula - Argentina

    photo by Cinthia Del Rio
    Read More
  • Rio de Janeiro, Brazil

    photo by Agustin Diaz
    Read More
  • Grotta in Brasile

    photo by Ademir Alves
    Read More
  • Machu Picchu, Perù

    photo by Scott Umstattd
    Read More
  • Caffè brasiliano

    photo by Scott Umstattd
    Read More
  • Curvas do Parque Nacional de Anavilhanas

    Rio delle Amazzoni, Brasile
    Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
Si tratta della legge 26.539, che ha posto una barriera fiscale del 26 per cento ai prodotti elettronici importati, mentre ha abbassato al 7 per cento (dal precedente 21 per cento) le tasse per i prodotti fabbricati nella Terra del Fuoco. Lo rende noto ADNMundo.com.

La legge è entrata in vigore lo scorso 1 dicembre e può provocare aumenti fino al 35 per cento per prodotti come cellulari, monitor LCD e macchine fotografiche, secondo quanto affermano gli imprenditori del settore. Secondo il governo, invece, la norma permetterà di generare 2.000 nuovi posti di lavoro nella Terra del Fuoco e già ci sono impegni di investimento per 200 milioni di dollari per la fabbricazione di prodotti tecnologici di alto valore aggiunto.



www.adnmundo.com - by Elena Arena

OUR SPONSORS

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo