• Machu Picchu, Perù

    photo by Scott Umstattd
    Read More
  • Rio de Janeiro, Brazil

    photo by Agustin Diaz
    Read More
  • Grotta in Brasile

    photo by Ademir Alves
    Read More
  • Caffè brasiliano

    photo by Scott Umstattd
    Read More
  • Pampas, Valdes Peninsula - Argentina

    photo by Cinthia Del Rio
    Read More
  • Curvas do Parque Nacional de Anavilhanas

    Rio delle Amazzoni, Brasile
    Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
L'IBGE - Istituto Statistico Brasiliano - ha condotto in dicembre la terza prognosi di aree e produzione per il raccolto 2010, nelle regioni sud-est, sud e centro-occidentali e negli stati di Rondonia, Maranhao, Piaui e Bahia. Lo rivela il sito internet dell'istituto.

La produzione di cereali, legumi e semi oleosi per il 2010 è prevista in 140,7 milioni di tonnellate, il 5,2 per cento in più rispetto a quella ottenuta nel 2009. L'area interessata, da 48,1 milioni di ettari, presenta un aumento del 2 per cento rispetto al 2009.

Considerati 11 prodotti per le previsioni, si attendono risultati migliori per quanto riguarda: grano di primo raccolto (+17,9 p.c.), caffè in grani (+ 15,2 per cento), semi di soia (+14,4 p.c.), cipolle (+10,5 p.c.), tabacco in foglie (+3,9 p.c.), manioca (+2,9 p.c.) e patate primo raccolto (+1 p.c.). D'altro canto, si prevede un calo di produzione per i seguenti prodotti: arachidi in guscio (-10,6 p.c.), riso in guscio (-5 p.c.), mais in grani primo raccolto (-3,2 p.c.) e semi di cotone (-1,1 p.c.).



www.ibge.gov.br - by Elena Arena

OUR SPONSORS

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo