• Rio de Janeiro, Brazil

    photo by Agustin Diaz
    Read More
  • Machu Picchu, Perù

    photo by Scott Umstattd
    Read More
  • Caffè brasiliano

    photo by Scott Umstattd
    Read More
  • Grotta in Brasile

    photo by Ademir Alves
    Read More
  • Curvas do Parque Nacional de Anavilhanas

    Rio delle Amazzoni, Brasile
    Read More
  • Pampas, Valdes Peninsula - Argentina

    photo by Cinthia Del Rio
    Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

 

Tra i mesi di luglio e agosto la produzione industriale è diminuita in nove dei quattordici Stati del Brasile analizzati dall’Istituto Brasiliano di Geografia e Statistica (IBGE).


La principale diminuzione è stata osservata nel Paraná (-7,2%), a causa della paralisi tecnica che è avvenuta nel settore della raffinazione del petrolio e dell’alcOol. Secondo i dati della Ricerca Industriale Mensile Produzione Fisica – Regionale, divulgati dall’IBGE, la media nazionale della riduzione della produzione industriale è stata di –0,1%. Una diminuzione al di sotto di questa media è stata riscontrata in Goias (-4,8%), nel Rio Grande do Sul (-4,3%), nell’Amazzonia (-3,0%), nel Nordest (-1,9%), a Bahia (-1,7%) e nello Spirito Santo (-1,1%).

Lo studio mostra che nel Minas Gerais la produzione ha registrato un andamento perfettamente in linea con l’andamento generale dell’industria, con una riduzione dello 0,1% tra i due mesi. Dall’altro lato, vi è stata un’espansione nella produzione dell’industria nel Para (2,4%), a Rio de Janeiro (1,6%), a San Paolo (1,3%), nel Ceará (0,8%) e a Santa Catarina (0,1%). Questo è stato il secondo miglioramento consecutivo dello Stato di San Paolo, che era cresciuto dello 0,9% il mese precedente. Nel confronto con agosto dello scorso anno, gli indici mostrano una crescita generalizzata, con aumento in tutte le località analizzate, principalmente nel Ceará (17,4%), nello Spirito Santo (15,0%), nel Pará (11,2%), nel Minas Gerais (10,9%), a Rio de Janeiro (9,6%), a San Paolo (9,4%), nel Paraná (9,1%) e nell’Amazzonia (9,0%).

La ricerca rivela anche che nei primi 8 mesi del 2010 il settore ha registrato un segno positivo in tutti gli Stati, rispetto allo stesso periodo del 2009.




Fonte: ICE - by Roberto Rais

OUR SPONSORS

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo