• Pampas, Valdes Peninsula - Argentina

    photo by Cinthia Del Rio
    Read More
  • Caffè brasiliano

    photo by Scott Umstattd
    Read More
  • Grotta in Brasile

    photo by Ademir Alves
    Read More
  • Machu Picchu, Perù

    photo by Scott Umstattd
    Read More
  • Curvas do Parque Nacional de Anavilhanas

    Rio delle Amazzoni, Brasile
    Read More
  • Rio de Janeiro, Brazil

    photo by Agustin Diaz
    Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

La Lavazza ha deciso di produrre caffè secondo il gusto italiano a Queimados, nello Stato di Rio de Janeiro.

 

Arrivata in Brasile cinque anni fa, la più grande impresa familiare di caffè espresso al mondo vuole che i brasiliani apprezzino il proprio caffè in modo molto speciale”. Parole di Giuseppe Lavazza, presidente in pectore dell’impresa fondata dal bisnonno nel 1895.

L’unità brasiliana che si occuperà della torrefazione, della macinatura e della produzione di vari tipi di caffè della Lavazza sarà la prima fuori dall’Italia e dovrà essere tanto moderna quanto quella della sede, in cui l’aroma del caffè domina gli 85mila metri quadrati dell’area.

“Di tutto il caffè che compriamo, il 40% viene dal Brasile. Facciamo i blend a Torino, a Gattinara, Verres e Pozzilli. In Italia forniamo caffetterie che usano le nostre macchine e gli uffici che usano le nostre caffettiere automatiche e vendiamo anche al dettaglio per la preparazione domestica con macchine Lavazza”, ha detto Giuseppe Lavazza.

In Brasile, la filiale Lavazza do Brasil ha già conquistato oltre mille clienti tra panetterie, uffici e ristoranti, ma non vi vende al dettaglio né le proprie macchine né i suoi 25 diversi tipi di capsule di caffè (che valgono un giro d’affari di 250 milioni di euro all’anno).

La nuova fabbrica in Brasile sarà pronta tra due anni. Nel frattempo, l’impresa commercializza il proprio prodotto importandolo dall’Italia. Con più caffè e prezzi migliori, l’intenzione è di rendere sempre più popolare il tradizionale espresso all'italiana: a questo scopo i baristi formati nel moderno centro dell’azienda italiana a pochi chilometri da Torino, capaci di preparare i più differenti e spettacolari tipi di caffè, tra non molto arriveranno anche in Brasile.




Fonte: ICE

OUR SPONSORS

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo